top
logo

Chi è online

 222 visitatori online

Archivio Museo


Baccalà fritto PDF Stampa E-mail
Scritto da Totò Mirabile   
Venerdì 06 Aprile 2012 02:07
BACCALÀ FRITTO
1baccala-fritto.jpg - 81.90 Kb
Oggi  è venerdì santo, pertanto, niente carni per secondo, e, quindi, due tre pezzetti di baccalà sicuramente saranno graditi  ai palati sopraffini. 
Ingredienti per 4 persone
1. Baccalà 800 g
 2. Olio per friggere q.b.
 3. Per la pastella: -
 4. Farina 4 cucchiai
 5. Olio 1 cucchiaio
 6. Sale q.b.
1
Preparazione del baccalà fritto:
Preparate la pastella: stemperate la farina con acqua fredda (circa 1/2 dl),aggiungete l'olio ed il sale, mescolate bene fino ad avere un impasto liscio, lasciatelo riposare per circa 1 ora.
2
Nel frattempo tagliate a pezzi il baccalà, asciugatelo ed immergetelo nella pastella.
3
Friggete i pezzi in olio abbondante e ben caldo, sgocciolate i pezzi sulla carta assorbente, salateli e serviteli ben caldi.
I consigli 
Il Baccalà fritto è una specialità tipica della cucina romana. Se per il baccalà fritto vi sarete procurati un pezzo sotto sale, dovrete lasciarlo in ammollo per almeno 24 ore, affinché riprenda la sua morbidezza e renda al massimo durante la cottura.
vai a capo
Ultimo aggiornamento Venerdì 06 Aprile 2012 02:13
 

bottom