top
logo

Chi è online

 88 visitatori online

Archivio Museo


Adragna Laura PDF Stampa E-mail
Scritto da Totò Mirabile   
Martedì 11 Novembre 2014 17:14
Adragna Laura – CURRICULUM
Adragna Laura.JPG - 31.39 Kb
Non ritenendo opportuno parlare di se,sarebbe come mettere in discussione il disordine della sua vita. Che può tentare “ELLE” per presentare se stessa e lo svolgersi della sua opera? La vita è costruita tra lotta e accettazione, nel fatalismo di un continuo andare e venire, tra illusione e delusione nel raggiungere una meta per poi fuggirne. Cambia residenza spostandosi in cinque città diversissime tra loro, così si adegua al modus vivendi di :Firenze, Catania, Palermo, Roma ecc. coinvolta in incontri e abbandoni sopravvivendo a questo stato di solitudine affollata sentendosi figlia del proprio segno zodiacale:Pesci “ELLE” pur avendo difficoltà d’inserimento in un, qualsiasi, gruppo,  non si chiude in se stessa. Ridotta a una “diversità”,costruita dagli eventi epocali del suo percorso,questa ”Aliena” compagna ai suoi fantasmi,risolve il suo problema esistenziale raccontandosi nelle poesie e conversando: con le strade, con la folla, con la macchina, protestando e perdonando i fantasmi del passato e quelli del presente. Nella cinica visione di realtà non sue o di amori incompresi.  La vita è una cosa seria che non va presa sul serio, questo è stato il mio modo per viverla.
vai a capo
Ultimo aggiornamento Mercoledì 12 Novembre 2014 17:55
 

bottom