top
logo

Chi è online

 14 visitatori online

Archivio Museo


Mezzapelle Vito PDF Stampa E-mail
Scritto da Totò Mirabile   
Venerdì 16 Ottobre 2020 08:09

MEZZAPELLE VITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BIOGRAFIA

Mezzapelle Vito nasce a Mazara del Vallo il 07/05/1948 fin da ragazzo è attratto dalla poesia . Scrive le sue prime poesie sin dalla scuola media. Lascia Mazara giovanissimo e va a Milano dove rimane tantissimo tempo, continua a scrivere in italiano ed in vernacolo, volendo valorizzare il dialetto mazarese. Alcune sue poesie vengono pubblicati sui giornali e settimanali dell’epoca. Tornato a Mazara del vallo si sposa con Maria Tumminello, ha tre figli e quattro nipoti. Alcune sue poesie vengono premiate dall’Associazione Artistica “Il Sipario” di Partanna, una a Milano con il Premio Internazionale OTTIMA e con medaglia aurea, un'altra a Torino dall’Italian Festival Intenational Literary con medaglia aurea. Nel 2012 ha pubblicato il suo primo libro di poesie in Italiano ed in vernacolo dal titolo “Canti e Sogni della Mia Terra”, dove cerca di mettere in risalto le bellezze della sua terra, e la dura vita dei marinai. Con la prefazione dell’Onorevole e Sindaco di Mazara del Vallo Nicolò Cristaldi presentato al Teatro Garibaldi di Mazara, Alcune sue poesie tra cui “Marrobbio”, tratta da un’antica leggenda mazarese, sono inserite nel libro “Mazara del Vallo la voce del suo mare”. Fa parte del Gruppo Poetico Lilybetano di Marsala e fa parte dell’Accademia Regionale dei Poti Siciliani Federico II.

 

vai a capo
Ultimo aggiornamento Venerdì 16 Ottobre 2020 09:29
 

bottom