top
logo

Chi è online

 101 visitatori online

Archivio Museo


Riccobono Teresa PDF Stampa E-mail
Scritto da Totò Mirabile   
Lunedì 20 Novembre 2017 07:54

RICCOBONO TERESA

Vive a Palermo, dove insegna in un liceo psicopedagogico.
Scrive in lingua e in dialetto siciliano e s’interessa di teatro. Nel 1998 è stato messo in scena, nell’ambito delle manifestazioni di”Palermo apre le porte”, una sua piece :”I giardini della Cuba”. Vincitrice di premi letterari, ha ricevuto nell’ambito del “Premio letterario G. Villaroel“, indetto dall’Accademia Costantiniana e al “V Concorso di poesia Giuseppe Longhi” il “Premio Città di Romano di Lombardia” con la poesia “Passano veloci gli anni” (Romano di Lombardia, Brescia maggio 2008). Nel concorso di poesia “Maddaloni, città degli angeli”, indetto dal comune di Maddaloni (CA) si classifica al secondo posto con la poesia “Scendi Morfeo.” (16 17maggio 2008).Nel maggio 2008 si classifica a Terrasini al Concorso” Poesie in barca a vela” al primo posto assoluto nella sezione poesia in italiano con la poesia “Palermo,12 luglio 1960” e con la silloge “Porto infinito”.Nel luglio 2008 si classifica con la silloge “ Porto infinito” al primo posto alla seconda edizione del Premio di poesia” Colonna d’Eroma” svoltosi a Santa Flavia   (PA) con il patrocinio del Comune. Si classifica al primo posto assoluto nella sezione dialettale al “Concorso di poesia Maestro Rasa” svoltosi a Cerda(PA) nel luglio 2008, con la poesia “A festa ri muorti”. Nell’ Agosto 2008 ottiene il primo posto ad Alimena(PA) al concorso di poesia “Alimena sotto le stelle” indetto dalla pro loco di Alimena (PA) sia per il tema della diversità con la poesia “Il piccolo Totò” sia nella sezione dialettale con la poesia “Quann’era nica”. Nel settembre 2008 riceve a Baucina(PA) in occasione del Vll Concorso di poesia “Loredana Torretta Palminteri”, indetto dal Comune di Baucina, il primo premio assoluto con la lirica “Preghiera” e si classifica al primo posto al” Premio di poesia Giacomo Giardina”, indetto dal Circolo culturale Giacomo Giardina col patrocinio del Comune di Bagheria (Pa) con la poesia “Sulla torre saracena”
Si classifica al primo posto assoluto al premio internazionale “Mediterraneo la rotta degli uomini e degli dei”, organizzato dall’Associazione culturale AUT AUT, patrocinato dal Comune di Battipaglia, con la poesia “ Ascolta” nel Dicembre 2008. Nella 18 Edizione del Concorso letterario “Baronessa di Carini” del dicembre 2008, organizzato dall’Associazione AFOCA e col patrocinio del Comune di Palermo, si classifica al secondo posto con la poesia “Silenzio”. Riceve il primo premio assoluto nell’aprile 2009 alla prima edizione del concorso di poesia legato alla manifestazione a carattere europeo indetta dal Comune di Piana degli Albanesi “CANNOLO ANDS FRIENDS” con l’opera “Serenata”. Il 24 Maggio 2009 si classifica al primo posto all’11 Edizione del Concorso Nazionale di poesia “ELIOS” indetto dall ’Associazione DLF di Messina con il patrocinio del Comune e della Provincia di Messina con la poesia” Serenata”. Si classifica al primo posto nella sezione silloge con la poesia” Le tue mani” e il primo posto nella sezione poesia singola in lingua italiana con la lirica “Separazione” al concorso “ Momenti del cuore “ (giugno 2009) indetto dall’ Associazione Poetica “ Struttura nuova “a Terrasini. Riceve nel giugno 2009 a Trabia (Pa) il primo premio al concorso di poesia “G.Sunseri” con la poesia “Ci saranno i rondoni sulle gronde”. Si classifica al secondo posto per la sezione Poesia in lingua italiana con l’opera “Separazione” nel Luglio 2009 al Premio letterario “ Città di Cava de’ Tirreni. Si classifica al 3°posto nella sezione poesia inedita in vernacolo siciliano con la poesia “ Siri d’estati” alla terza edizione del concorso di poesia “Colonna d’Eroma” 2009 e al primo posto per la sezione silloge la silloge con la raccolta “ Sulla porta”. A Dicembre 2009 si classifica al primo posto con la poesia” Serenata”al concorso di poesia”Francesco Terracina” di Cosenza,   istituito dalla Fondazione Bachelet e
dal Comune di Cosenza. Riceve nel gennaio 2010 il primo premio al Concorso di poesia “Baronessa di Carini” patrocinato dall’Associazione Afoca e dal Comune di Carini per la sezione in dialetto siciliano con la poesia “Siri d’estati”. Riceve il secondo premio al concorso Kiwanis Villa San Giovanni “Parole mai viste” , 10 Aprile 2010, con la poesia “ Sulla porta”. Alla seconda edizione del premio di poesia “ I momenti del cuore” 2010 a Terrasini si classifica al secondo posto con la lirica “Aspettando il blu” per la sezione in lingua italiana e al quarto posto con la poesia “Jorna pirduti” per la sezione in dialetto siciliano. Si classifica al 3° posto al concorso di poesia “ Verso i versi”, indetto dall’Associazione “Amici insieme” del comune di Siano, con la poesia “ Preghiera”(Settembre 2010). Al concorso "Colonna d’Eroma", patrocinato dal Comune di Santa Flavia, ottiene il primo posto per la sezione in lingua italiana con la lirica “Aspettando il blu” e il 2° posto per la sezione podio con la poesia “Separazione ” (Settembre 2010). Si classifica al terzo posto con la poesia “Aspettando il blu” al Concorso di poesia “Giordana Tofani”, organizzato dall’Associazione ACTA e patrocinato dal Comune di Alatri (FR) il 31 gennaio 2011. Si classifica al 2° posto alla quarta edizione del “Premio di poesia “I momenti del cuore” patrocinato dal Comune di Terrasini con la poesia “Inventario”, 25 giugno 2011. Al 4° Premio di poesia “Colonna d’Eroma”, (Settembre 2011) patrocinato dal Comune di Santa Flavia, ottiene il primo posto assoluto per la sezione in lingua italiana con la lirica “ Inventario” e una menzione per la sezione dialettale con la poesia “ “Mmenzu a st'arvuli ' u ventu”.
Si classifica alla XIV Edizione del Premio di poesia “ Alessio Di Giovanni “, indetto dall' Accademia teatrale di Sicilia, comune di Raffadali (AG), il secondo posto con la lirica “ Aspettando il blu”.(Settembre 2011). Al Premio Internazionale di Poesia “ Memorial Gennaro Sparagna” a Latina ottiene il secondo posto per la sezione “ terna di poesie”. ( Novembre 2011). Con la lirica " Dove non fiorisce il cielo" si classifica al 2° posto al Concorso Nazionale di poesia" Marco Calvino" a Trapani, giugno 2012. Si classifica al 3° posto al Concorso Nazione di Poesia " Città di Sant'Agata di Militello(ME) Agosto 2012 sez. Lingua italiana, con la poesia "Inventario" . Alla sesta edizione del Premio "Colonna d'Eroma " patrocinato dal Comune di Santa Flavia (Pa) si classifica al 2° posto per la sez Poesia in vernacolo siciliano con l'opera " 'U paisi ricorda" (settembre 2012). Nel Settembre 2012 le viene consegnato il Premio " Citta' di Santa Flavia " per la poesia d'amore al concorso “Colonna d’Eroma”. Si aggiudica il 2° premio con la poesia" Raccontami ancora" al Premio letterario "Alessio Di Giovanni" promosso dall’Accademia teatrale di Sicilia di Raffadali (AG) Settembre 2012. Si classifica al 2° posto al Concorso Nazione di Poesia " Terzo Millennio" promosso dalla Confederazione di Azione popolare italiana Roma per la sez Narrativa inedita con il racconto "Grazie maestro" (Ottobre 2012). Si classica al 1° posto al Premio Nazionale di poesia "Lillo Firretto" (ottobre 2012), a Ribera con la lirica " Raccontami ancora". Al 12° Premio letterario Elvezio Petix , indetto dal Comune di Casteldaccia (PA), per la sez poesia inedita in lingua italiana, si classifica al terzo posto con la poesia "L'ombra del tempo", 8 marzo 2013. Al Concorso Nazionale "Lucia Modica" promosso dall'Associazione "Milleeunanota" in collaborazione con il Comune di Partinico (Pa), si classifica al 1° posto sia per la sezione poesia in dialetto siciliano con la poesia 'A piscatrici sia per la sezione racconti con il testo "Grazie maestro", Agosto 2013. Ottiene il 1° posto assoluto al Concorso letterario " Una poesia per Pirandello" per la sezione dialettale con la poesia "A piscatrice ", Agrigento Settembre 2013. Al Premio Poesia Prosa e Arti Figurative indetto dall'Accademia Internazionale " Il Convivio" si classifica al 3° posto, sez Poesia , con la lirica "E si torna a casa", Giardini Naxos (ME) Ottobre 2013. Alla 1° Edizione del Premio Nazionale" Efesto"- Città di Catania-EDO GARI, sez Silloge di poesia, indetto dall'Associazione Culturale Efesto si classifica al 1° posto con la silloge "Sulla porta", Catania-Dicembre 2013. Ottiene il 1° posto al I °Concorso di poesia "Paolo Emiliani Giudici" indetto da comune di Mussomeli ( AG) per la Sez Poesia in lingua italiana con la lirica "Raccontami ancora" (Gennaio 2014). Al premio di poesia “Palumbo” nel settembre 2014, indetto dal comune di Ficarazzi (PA) si classifica al secondo posto con il racconto “Grazie maestro”. Ottiene il secondo posto per la poesia inedita al concorso di poesia “Città di Porto Recanati”(MC)con la lirica “Domani forse” (SETT.2014). Alcune sue poesie e racconti sono state pubblicati sulla rivista “I racconti di Luvi”, Palermo 2004 e sulle antologie: Gemme di primavera, libellula edizioni, Aprilia 2009 , “Echi di terra e di mare”, Aut Aut Edizioni, Battipaglia 2008 e nell'Antoligia relativa al premio Nosside 2010 e Nosside 2011. E' una della autricidel libro "Tratteggi sul filo", Diario al femminile, ILA PALMA Editore. Nel dicembre 2014 pubblica la sua prima raccolta di poesie "Sulla porta" Ed. Drepanum.
vai a capo
Ultimo aggiornamento Lunedì 20 Novembre 2017 08:01
 

bottom