top
logo

Chi è online

 29 visitatori online

Archivio Museo


Iu mi curcu e mi fazzu a cruci PDF Stampa E-mail
Scritto da Totò Mirabile   
Lunedì 16 Gennaio 2012 05:26

Iu mi curcu e mi fazzu a cruci.

Io mi cuccu ntà stu lettu
cu Maria supra u me pettu,
Io dormu e Idda è svigghia
si c'è cosa m'arruspigghia.
Io mi curcu alla curcata
e non sacciu la livata
L'anima mia è raccumannata
da Gesù, Giuseppe e Maria
che m'aiutano e m'assistono
fino all'ultima agunia
Io cu Gesù mi curcu
e cu Gesù mi staiu
Essennu cu Gesù
paura nun nn'aiu
U Signuri è me patri,
a Madonna è me matri
L'Anciuli sunnu i me frati,
i serafini sunni i me cucini
E lu santu patruzzu
a cui sugnu divotu
Mi cummogghia
si mi votu e mi risvotu
E ora che aiu st'amici fedeli
mi fazzu a cruci
e vaiu a cursa a dormiri
astutannu u cannileri.

Preghiera raccolta da Totò Mirabile

vai a capo
Ultimo aggiornamento Lunedì 16 Gennaio 2012 05:30
 

bottom