top
logo

Chi è online

 21 visitatori online

Archivio Museo


La famiglia PDF Stampa E-mail
Scritto da Totò Mirabile   
Martedì 30 Novembre 2010 23:22

famiglia.bmp - 1.34 Mb

Anticamente l’uomo aveva un diverso senso ed attaccamento alla famiglia.

La famiglia patriarcale è stata il modello più importante che ci hanno tramandato i nostri antenati.

Oggi parlare di famiglia patriarcale è una grossa assurdità, infatti nella famiglia moderna le parità tra marito e moglie sono divenute una realtà giusta.

All’interno di questa i figli trovano una migliore collocazione rispetto a quella di prima.

Nella vecchia famiglia i ruoli erano ben definiti, con regole precise che tutti dovevano rispettare, anche perché le tradizioni erano maestre di vita.

Il padre era in famiglia l’autorità sovrana ed era riservato a lui qualsiasi privilegio.

Il padre aveva il compito di educare i figli maschi e di insegnare loro il mestiere.

A pranzo sedeva sempre a capotavola ed era a lui che prima si cominciava a servire.

Il padre prima di iniziare il pranzo diceva la preghiera di ringraziamento, dopodichè si iniziava a mangiare.

La regina della casa era la madre la quale aveva il compito di educare le figlie ed insegnare loro l’arte del cucito e del ricamo.

Ma la prima regola che la madre insegnava alla figlia era quella di essere rispettosa del padre, perché un giorno dovrà essere rispettosa del marito.

Un momento importante era il giorno della fotografia di famiglia.

Tutti indossavano l’abito migliore e si predisponevano intorno al padre e alla madre.

vai a capo
Ultimo aggiornamento Martedì 30 Novembre 2010 23:26
 

bottom